News2406 marzo 2018, 06:38I più ricchi del mondo: domina Bezos, cade Trump. Ferrero primo italianoEssere mister Amazon vorrà pur dire qualcosa. Il gran capo del negozio del mondo, il cinquantaquattrenne Jeff Bezos, è incontestabilmente il più ricco di tutti, con il suo strabiliante patrimonio da 112 miliardi di dollari.

“Perché, mamma? Che è successo?” chiediamo in coro, con l moltiplicata da quelle parole, ma soprattutto dal fatto che non lasci fuori dalla comunicazione le sue preoccupazioni, quelle che non ci riguardano, come al solito. Normalmente ci avrebbe sorriso ed avrebbe detto solo “entriamo”, anche se in modo un po distratto, pensando chiaramente ad altro. O, al limite, ci avrebbe preso da parte e ci avrebbe raccontato, con tono rassicurante, che la mamma doveva fare un salto a Palermo..

Tiepido l’applauso della platea all’anteprima stampa. Riscaldano l’atmosfera gli attori presenti, molti dei quali comici, dentro e fuori lo schermo.Si può chiedere al regista quale dei due film preferisce?Brizzi: Me lo hanno chiesto tutti, ma non risponderò mai, nemmeno sotto tortura. Come sapete i due film sono stati girati contemporaneamente, con un piano di lavorazione mischiato, uno al mattino e uno al pomeriggio o viceversa, per cui faccio fatica a differenziarli, anche se so che nel risultato sono molto diversi: uno più comico e spettacolare e l’altro più tenero e romantico.

Nel 2015 impegnata nello spettacolo “Tante facce nella memoria”, sull’eccidio delle fosse Ardeatine, per la regia di Francesca Comencini ed é nelle sale con Pecore in erba, opera prima di Alberto Caviglia. Dopo aver girato Gli sposi clandestini, per la regia di Salvatore Allocca, nel 2017 esce la commedia La mia famiglia a soqquadro di Max Nardari. Appassionata di astrologia e letteratura, cura l’oroscopo settimanale per il sito Ladyblitz.

Tra le ultime vittime si registra un imprenditore lumezzanese che commercia con la Cina. Raggiunto l con il venditore, si è fatto mandare la merce. Poche ore prima di effettuare il bonifico 150mila euro ha ricevuto un Il venditore gli chiedeva di sostituire i codici.

Boicottata l’edizione dell’Ora della Calabria. Lo denuncia il direttore Luciano Regolo, che ha convocato una conferenza stampa per raccontare quanto accaduto la scorsa notte. È consumato un fatto gravissimo per la libertà di stampa, la violazione delle più elementari regole della democrazia e del vivere civile.

La performance da ragazzaccio offertaci dalla star è tanto sbalorditiva quanto sconcertante. Così, la notte della 72esima edizione degli Academy Awards, Hilary riceve l’Oscar come Miglior Attrice Protagonista dalle mani di Roberto Benigni, premio soffiato a una molto più accreditata Annette Bening.Nel 2005, la stella sottrae ancora una volta la statuetta alla “Signora Betty” grazie alla sublime interpretazione in Million Dollar Baby. Per infiliare i guantoni dell’ostinata pugilessa, la diva si è allenata duramente, giorno e notte.