Nel 2011 è nel cast del classico Jane Eyre, film drammatico tratto dal romanzo di Charlotte Bronte, e nel 2012 torna in un adattamento letterario, Grandi speranze di Mike Newell tratto da Dickens. Nel 2013 interpreta la parte di Ginger, sorella di Jasmine, in Blue Jasmine, ultima fatica di Woody Allen. Annovera tra i suoi film preferiti, L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford con il fuorilegge Brad Pitt e l’abietto Casey Affleck..

Il delegato generale del Festival, Thierry Frémaux ha domandato ufficialmente alle autorità iraniane di accordare a Jafar Panahi il permesso di uscire dall’Iran per venire a Cannes. Al momento in cui scriviamo, ignoriamo ancora se quel permesso sia stato accordato. Il terzo autore che ci auguriamo di vedere sulla montée des marches è Terry Gilliam, il cui ‘film maledetto’ è bloccato da un contenzioso giuridico.

The World Wildlife Fund helped organize nature trail walks in more than a dozen cities in India to introduce children to different insects, trees and birds. And in Mumbai, children could attend a Party for Mother Earth. Ethiopia, where Earth Day celebrations are relatively new, events included climate change lectures and activities and screenings of environment themed films..

All’epoca faceva coppia fissa con il collega Simon Woods (Bingley nel film) conosciuto al college. Guardate Judi Dench, che non si è mai ritoccata. Non è bellissima?. Zalone ignorante, irriverente, sgrammaticato, impudente, senza peli sulla lingua, bonaccione e denigratorio. E dice la verit Non si pu non apprezzare una critica socio politica cos sottile, eppure tanto convincente ed efficace, abbinata ad una comicit molto innovativa e originale. Una compagine di attori molto affiatati e motivati: il protagonista ci mette tutto l del caso nell uno che crede di sentirsi a suo agio in un contesto inedito, e che capovolge tutte le convenzioni della situazione in cui si trova a vivere o, pi precisamente, vivacchiare alla ricerca di un appiglio per poter emergere energicamente; la Michelini, che possiede la rara qualit dell si d da fare per sfoderare dal suo personaggio, il maggiore fra quelli femminile, l corredo di espressioni facciali e mimiche necessario per divertire il pubblico e regalare anche a s stessa momenti di tempo spassoso; D.

L’abbiamo lasciata nelle vesti di una giovane cameriera irretita da un magnate dell’industria musicale nel triangolo pericoloso di Song to Song (2017) di Terrence Malick, la ritroviamo nella divisa militare di una biologa determinata ad avventurarsi nella misteriosa Area X per scoprire cosa è successo al marito soldato in Annientamento. Natalie Portman non smette di stupire, cambiando maschere e raccogliendo successi davanti e dietro la telecamera. L’attrice israeliana naturalizzata statunitense, premio Oscar per Il cigno nero, ritorna sugli schermi nel mondo fantascientifico di Alex Garland, Annientamento, in Italia disponibile solo su Netflix..