Nominalmente un sequel di The Strangers film di dieci anni fa scritto e diretto dall’allora esordiente Bryan Bertino ne è in sostanza, come spesso accade, un remake con poche varianti, tra cui soprattutto una diversa gestione della parte finale e il raddoppio dei personaggi oggetto delle attenzioni degli psicopatici assassini. Il risultato non è trascendentale. Come icone orrorifiche, gli assassini dal volto coperto da maschere infantili (a parte il capofamiglia killer che ha un cappuccio) funzionano per la capacità di rendere il contrasto tra la disumanità feroce e il simbolo del gioco e dell’innocenza, raggelato nell’immota e disturbante fissità della maschera.

La televisione è il mondo nel quale sta decisamente meglio. Senza se e senza ma. Un colpo di fulmine contraccambiato che lo ha portato a scelte poco raffinate, ma che comunque colpivano al cuore dei telespettatori. Dopo aver dato la voce americana a Crash, uno dei due opossum burloni ne L’Era Glaciale 2 (e nel prossimo L’Era Glaciale 3, 2009), Seann appare in Mr. Woodcock (2007), per poi tornare a una commedia con Role Models (2008), dove interpreta uno dei due teenager arrestati dopo una sbronza con insulti a pubblico ufficiale. Nel 2008 appare inoltre in The Promotion, dov’è un assistente manager pronto a tutto per avere una promozione, confrontandosi con il diretto rivale interpretato da John C.

grazie a lei che questo attore italiano acquista una fama internazionale, riconosciuta in tutto il mondo (perfino dalle più alte istituzioni cinematografiche) per le sue qualità di attore. Tutto inizia dopo una particina nella mediocre pellicola Fango sulla metropoli (1965) di Henry Wilson, successivamente, seguono i musical Rita la zanzara (1966) e Non stuzzicate la zanzara, entrambi con Rita Pavone e diretti dalla suddetta autrice. Sono questi i primi film che sanciscono il sodalizio artistico fra la regista dagli immancabili occhiali bianchi e l’attore dalla voce roca, ma adattabile ad ogni tipo di dialetto.Alla fine degli anni Sessanta, il suo nome comincia così a essere presente nei titoli di testa di pellicole dirette da Bolognini, Lattuada, ma soprattutto Scola che gli offrirà finalmente la smisurata popolarità nella commedia nera Dramma della gelosia Tutti i particolari in cronaca (1970) con una strepitosa Monica Vitti e un altrettanto bravo Marcello Mastroianni.

The words of Peter were clear and went to the heart. That day about three thousand took Peter at his word, were baptized and signed up. They committed themselves to the teachings of the apostles, having life together, common meals, and prayer as the Holy Spirit became the prominent reality in the life of the young church..