Po fa il cameriere ma intanto sogna di poter essere un eroe del kung fu. Finch un giorno, in seguito a una predizione che lo vedrebbe come l’eletto Guerriero Dragon, viene associato alla scuola del Maestro Shifu. Ha cos modo di incontrare i suoi idoli.

Dopo aver provato inutilmente a resistere al brutale assalto dei rapitori, Red e Mandy si risvegliano legati e imbavagliati in mezzo agli adepti del culto. La situazione precipita quando ai due ostaggi viene iniettata una sostanza altamente allucinogena, che trasformerà la loro prigionia in un incubo.Mike Chandler è a un passo dalla pensione e dalla depressione, provocata dalla morte prematura della consorte e la difficile relazione con la figlia. Poliziotto a Chesterford, si confida con Macavoy, partner e genero tra una birra e un pattugliamento.

Sempre accanto ad autori importantissimi in ogni ambito: da Gabriele Lavia ai fratelli Taviani, passando per Battiato e Tornatore, la ritroveremo anche nel prossimo film di Ferzan Ozpetek, Mine vaganti, accanto a Riccardo Scamarcio e Alessandro Preziosi. In questa stagione televisiva, dopo i panni di un magistrato nella terribile vicenda del mostro di Firenze, la bella attrice catanese veste quelli di Anna, caposala in quel di Medicina generale, serie giunta alla sua seconda edizione.La storia, durissima, è quella di un uomo che non vuol rassegnarsi all’idea di aver perso la famiglia. Non accetta la separazione dalla donna che ha amato e dalla quale ha avuto due figli.

Thompson, Sir Peter Sharing the Success the story of NFC (1990)They depended on management skills and organization. Christianity Today (2000)The management need the employees to work for them. Torrington, Derek Personnel Management: A New Approach (1991)The new management team will not contain a chief executive role.

Quando Tom scopre che Hannah sta per convolare a nozze, capitombola per terra, una e due volte. Il classico tonfo, il più elementare dei trucchi fin dal cinema muto, ricorre con una certa regolarità in Un amore di testimone perché le gambe e la vita di Tom volano letteralmente all’aria davanti alla certezza di perdere l'”amata” amica, invaghitasi di uno scozzese blasonato. Guardando alla vecchia commedia “fisica”, Paul Weiland ripristina gesti e convenzioni d’annata: la corsa e la rincorsa, la fuga e l’affanno, la perdita di equilibrio (anche emotivo), il conflitto di classe (Tom e Hannah sono borghesi, il promesso sposo è addirittura un duca), le differenze nazionali (America vs Scozia), l’equivoco sull’identità morale di Tom (creduto amico dallo sposo in kilt mentre è il testimone malvagio che vuole rubargli la promessa sposa) e sull’identità sessuale di Tom, un etero incallito che tutti credono gay.