Rappresenta un caso unico nella storia del cinema “al femminile”. Parte pittrice, continua regista, attrice e sceneggiatrice d’avanguardia per diventare un’artista a tutti gli effetti. Bella e intelligente, coraggiosa e temeraria, amata e odiata, ha le doti perfette per trasformarsi in un fenomeno di culto.

Cerca un cinemaRafael, Gardo e Gabriel detto Rato hanno 14 anni e vivono nelle favelas brasiliane, campando grazie allo smistamento dei rifiuti. Un giorno Rafael trova nella discarica un portafogli che contiene denaro, una foto con alcuni numeri sul retro, un calendario con l’immagine di San Francesco e una chiave. Subito dopo la polizia locale, per cui i ragazzini non nutrono né fiducia né simpatia, cala sulle favelas alla ricerca del portafoglio.

“Honestly, the whole stadium and supporters have been outstanding to me. I feel like I have done my bit like many others. We try to make this club a better club. In un futuro prossimo una gioventù totalmente disillusa si costruisce una realtà alternativa: un guerriero virtuale e illegale di nome Avalon, con riferimento all’isola leggendaria in cui riposano le anime degli eroi. I partecipanti al gioco ne diventano dipendenti al punto da ritrovarsi decerebrati come fossero vittime di una droga. Chi cede viene definito ‘non ritornato’.

11. Ramachandran. IV. 3. Privatization of higher education Bharathi and M. Nirmala Jyothi. Absolutely no question. This oil’s being produced today. I think the pipeline continues.”. Since 2005 I been living in Northern Europe, currently Im based in The Netherlands. My fields of expertise are European politics, subcultures, ethnic minorities, refugees, human rights (and all in between).My contributes have been published on italian daily papers Il Manifesto, Liberazione, l Pagina 99, Left, Limes, Il Fatto Quotidiano. For the TV I contributed to programmes broadcasted by Nederland 2 (Dutch public service), RAI (Italian public service) and italian private broadcaster Mediaset.

Nato in Inghilterra ma trasferitosi subito in Australia, Guy Pearce, uomo che ha fatto della virilità dei suoi caratteri cinematografici uno dei punti di forza, è stato reso noto al pubblico internazionale, ironia della sorte, con il ruolo di una drag queen in Priscilla La regina del deserto.La famiglia emigra in Australia quando Pearce aveva tre anni e cinque anni dopo il padre, un pilota neozelandese, muore in un incidente aereo. Guy cresce con l’insegnante d’inglese e la sorella, Tracey. Nell’adolescenza sale in scena per performance teatrali e musical, ma allo stesso tempo si dà al body building vincendo anche alcuni concorsi.