Purtroppo, le aspettative non sono propriamente quelle che in molti si aspettavano. Si butta inizialmente sugli spot commerciali, firmando le pubblicità di marchi come ESPN, Heineken, Carl’s Jr., Coke, Honda, Coors Light e Sony Playstation. Fattosi notare da alcuni produttori musicali, viene contattato per dirigere i videoclip di George Thorogood (“One Bourbon, One Scotch, One Beer”), Elton John (“You Can Make History”), Tupac, Extreme, Robin Zander, Sonic Youth, dada, Blues Traveler Bryan Ferry e Coolio (“1, 2, 3, 4”)..

Lo vediamo anche nel film Il grande match (2013) di Peter Segal, con Robert De Niro e Sylvester Stallone che tornano a indossare i guantoni nei panni di due pugili in pensione, ancora rivali. Dal 2013 Bernthal è protagonista della serie tv Mob City, in cui incarna Joe Teague, ex marine divenuto poliziotto, alle prese con la corruzione nel dipartimento di polizia e con il conflitto tra il suo capo William Parker e Mickey Cohen, ex pugile diventato uno dei gangster più temuti d’America. Tra gli ultimi film da lui interpretati troviamo Fury di David Ayer, Sicario di Denis Villeneuve e The Accountant di Gavin O’Connor..

If you’re in the upper middle class you get to buy an expensive house more expensive than most people can afford. You then get a deduction from the Treasury for doing that so you’re helped by the government to buy this expensive house. You can then use local zoning ordinances or land use regulations to ensure that only people like you can live in your neighborhood.

Dopo aver esplorato tutto il suo repertorio comprese le canzoncine scritte per la maestra e duettato con chiunque escluso il suo idraulico, dopo aver lasciato spazio al talento di Pierfrancesco Favino il cui monologo di chiusura resta ancora nelle orecchie e nel cuore, si fa fatica a immaginare che un nuovo coniglio possa uscire dal suo cilindro. Non solo. La ricerca di un guizzo innovativo a tutti i costi solo per dimostrare di essere l’uomo dei record, quello che capisce che le banane sono mature solo guadandole sotto i panama bianco, rischierebbe di rovinare tutto.

Speaking a language is about connection, not perfection. So let’s ask a new question: who do you want to connect with?A language is more than a bunch of words and rules for how to put those words together; it is another world. Speaking Turkish gives you access to the world of over 70 million native speakers across Eastern Europe and Western Asia.

I rapporti tra i due sono costanti, e apparentemente idilliaci. Tanto che Lanzalone chiede a Parnasi un’intervento sul sito Dagospia, che aveva pubblicato un articolo sul suo conto e sulla sua vita privata che aveva come si legge dalle intercettazioni già agitato Di Maio. Parnasi, per risolvere il problema, si affida all’ex pidduista Luigi Bisignani.